logo_partecipare

Il progetto partecipazione: il paper nazionale e la consultazione on line


Da alcuni anni, il Coordinamento PIDIDA, nell’ambito del diritto alla partecipazione e all’ascolto di bambini e adolescenti, dal 2012 è impegnato a livello nazionale e in alcune Regioni (Veneto, Lombardia, Piemonte, Liguria e Lazio) nelle attività del progetto “Partecipare, Infinito Presente”, finalizzate ad approfondire con i bambini e i ragazzi i temi della partecipazione e i punti di forza e di debolezza delle esperienze territoriali di coinvolgimento dei minorenni a scuola, nei Consigli dei Ragazzi, in Consulte di studenti, etc. Il progetto ha come obiettivo di contattare e coinvolgere ragazze e ragazzi, portando la loro voce presso l’Istituzione, lavorando nel senso della rappresentanza, approfondendo modalità e linguaggi che consentano di fare sintesi in termini significativi per Amministratori e Politici, nell’ottica del rispetto della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza ed in particolare degli art. 12 e 13, legati all’espressione dei ragazzi e alla loro consultazione su tutte le questioni che li riguardino.

Il progetto prevede di approfondire il principio della partecipazione nell’ambito della relazione tra bambini/ragazzi e adulti di riferimento nei vari contesti di vita (scuola, famiglia, enti locali etc), fino ad arrivare alla relazione con l’adulto di riferimento quale Istituzione: quindi Garante Nazionale infanzia e i diversi livelli di rappresentanza istituzionale. A tutti gli effetti, il progetto può essere presentato come un progetto che aiuta a sviluppare il senso della cittadinanza.

A fine novembre di quest’anno, il progetto giunge a compimento nella sua annualità 2014-2015, anche grazie la collaborazione con l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza attiva nell’ambito di un più ampio protocollo biennale 2015/2017 , con alcune iniziative che tesaurizzano il lavoro di tre anni e rilanciano l’impegno per il periodo futuro.


Gli esiti del progetto Partecipare Infinito Presente per il 2015

Il lavoro condotto con centinaia di bambini e ragazzi nei tre anni di impegno regionale e nazionale porteranno ai seguenti esiti:

1) L’allargamento della rete regionale del Pidida alla Sicilia, con un consuntivo a fine 2015 di 6 Regioni coinvolte: Veneto, Lombardia, Piemonte, Liguria, Lazio, Sicilia

2) La predisposizione di un “paper” nazionale sul diritto alla partecipazione e all’ascolto, un documento redatto a partire dagli elaborati dei ragazzi che conterrà idee, proposte e istanze riferite alla partecipazione nei seguenti ambiti:

a) la partecipazione in ambito comunale, provinciale e regionale

b) la partecipazione a scuola

c) la partecipazione in famiglia

d) la partecipazione in associazione

e) la partecipazione nelle situazioni di collocamento dei minorenni in Comunità

Gli argomenti di cui sopra sono stati scelti in coerenza con i lavori svolti sul tema della partecipazione dalla Consulta delle associazioni - attiva presso l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza - così da poter contribuire, con la voce dei ragazzi, al loro approfondimento. Per ciascun ambito le istanze, le idee e le proposte dei ragazzi sono state raccolte secondo un indice metodologico elaborato sul tema della partecipazione e i giovani dal Consiglio d’Europa.

Il “paper” nazionale sulla partecipazione sarà presentato dai ragazzi e i bambini che hanno partecipato al progetto, al Garante Nazionale Infanzia e Adolescenza e altre istituzioni nazionali il prossimo 26 novembre (su questo presto aggiornamenti su questo sito).

Il “paper” si arricchirà inoltre, di una successiva appendice con i risultati di un consultazione on line alla quale è possibile partecipare fino al 23 novembre, cliccando sull’immagine qui sotto:

link_sondaggio

 Il progetto “Partecipare Infinito Presente” continuerà a cura del Coordinamento PIDIDA Nazionale anche nel prossimo futuro, impegnando la rete in azioni sia locali che nazionali e allargando ulteriormente il numero delle Regioni coinvolte.

******

 

Associazioni aderenti

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.com

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati . To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information