Il Coordinamento PIDIDA è impegnato a realizzare un progetto a livello nazionale sul tema della partecipazione già avviato in occasione degli Stati Generali della Partecipazione tenutisi a Padova. Il progetto "Partecipare, infinito presente", prevede una serie di azioni sia a livello nazionale che a livello regionale da realizzarsi in diverse fasi, in collaborazione tra le associazioni del PIDIDA in base alla presenza delle stesse sul territorio delle diverse regioni italiane.

A gennaio 2013, come previsto dall'iniziativa, è stata realizzata (grazie al sostegno di CIFA Onlus) una formazione per gli operatori delle associazioni del coordinamento  che hanno deciso di prender parte attivamente alla realizzazione del progetto (vai alla pagina di approfondimento). 

Lavorando in base ai risultati condivisi, durante la formazione, le associazioni hanno proseguito portando avanti i progetti di partecipazione con i ragazzi che hanno previsto vari eventi pubblici che sono stati l'occasione perchè i bambini e ragazzi affinchè potessero far arrivare la propria voce alle istituzioni presenti.

I coordinamenti regionali del Pidida, attualmente attivi, intorno alla data del 27 maggio 2013, anniversario della ratifica della Convenzione sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, hanno così realizzato diverse iniziative (CLICCA PER LE VEDERE LE INIZIATIVE REALIZZATE NEL 2013 A LIVELLO REGIONALE).

Il progetto, che come linee guida ha gli Standard minimi sulla partecipazione elaborati dal PIDIDA, prevede anche un appuntamento nazionale dedicato alla partecipazione dei ragazzi previsto ogni anno in autunno, quale sintesi di un percorso che consenta di fare sistema di contributi raccolti a livello locale e regionale.

Elemento essenziale del progetto è il confronto dei bambini e dei ragazzi con le Istituzioni: per questo il Coordinamento ritiene importante il coinvolgimento di figure quali i Garanti dell'infanzia e dell'adolescenza sia a livello nazionale che regionale. Il progetto, infatti, prevede una declinazione funzionale alle caratteristiche del territorio che si vorrebbero concordare.

L’evento nazionale del progetto, è stato realizzato nel 2013, grazie al sostegno dell’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza, l’11 e il 12 novembre, presso la Fabbrica del Vapore a Milano.

Qui si sono incontrate delegazioni di bambini/e e ragazzi/e che hanno fino ad oggi seguito il percorso del progetto partecipazione, provenienti dalle 5 regioni dove le associazioni del PIDIDA attive nel progetto hanno realizzato le attività fin qui svolte.

E' stata l’occasione per fare la sintesi delle esperienze regionali e condividere le riflessioni elaborate nei diversi contesti territoriali.

Si arrivato così al 12 novembre 2013, giorno in cui i delegati hanno incontrato il Garante nazionale per l’infanzia e l’adolescenza, per presentare le proprie istanze relative alla percezione che essi hanno dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. SCARICA LA LOCANDINA DELL'11 E 12 NOVEMBRE 2013


DOCUMENTO_1254guarda qui per leggere il resoconto delle giornate e

leggere i documenti dei ragazzi

Associazioni aderenti

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.com

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati . To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information